Presentazione.

Scoprire Murano di notte, una delle più incantevoli isole di Venezia, attraversando sei fornaci in piena attività in un percorso illuminato da centinaia di candele.

La tradizione della produzione del vetro è stata gelosamente tenuta segreta fino alla fine della Repubblica della Serenissima, quando i maestri vetrai erano obbligati a vivere a Venezia e potevano lasciarla solo con permessi particolari …questi incredibili segreti vi saranno rivelati solo per questa notte.

Una volta entrati all’interno degli Opifici verrete avvolti dalle vampate di aria calda che fuoriescono dai forni incandescenti e dall’odore di bruciato degli stampi in legno. Tutto intorno gli strumenti, che da sempre vengono utilizzati da maestri vetrai i quali seduti nei loro “scagni” modellano il vetro. I grandi forni con i loro crogioli dove i vari componenti fondono per creare l’originale ed unico “vetro di Murano”.

L’atmosfera sarà incorniciata dal suono, in sottofondo, degli strumenti in metallo utilizzati.

Nei cortili delle fornaci, potrete vedere le meravigliose e multicolore pile di di vetri e bacchette pronte per essere usate, le piccole colline luccicanti del vetro scartato: uno scenario surreale.

Una volta giunti all’arrivo, potrete godervi un’ombreta di vino e degustare i piatti tipici veneziani.

Il tutto, grazie alla passione ed alla creatività della Venezia Runners.